Articles Tagged ‘assistenza easitaly’

EASITALY - Uffici

Ci trovi a Messina (ME)

Via Industriale 133/C

Tel. 090 9431524- 347 1423848

e-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

VERIFICAZIONE PERIODICA SUI REGISTRATORI DI CASSA:

Cos'è ? A cosa serve ? Quanto costa ?

Molti esercenti di attività commerciale, anche nostri clienti, ci chiedono cosa sia o a cosa serva la "verificazione periodica" (bollino verde) e perchè per pochi minuti di intervento debbano pagare cifre che vanno dai 60 ai 100 euro.

Vogliamo dare qui una risposta, speriamo esaustiva, rimandando comunque alle varie leggi e normative che riguardano i misuratori fiscali.

1) Cosa è la Verificazione Periodica: E' un controllo dello stato del registratore di cassa da parte di un tecnico abilitato dall'Agenzia delle Entrate.Viene verificato il buon funzionamento hardware e software del registratore di cassa, che lo stesso non sia stato manomesso, la presenza del sigillo fiscale e del libretto matricolare. Se tutti i test danno esito positivo si appone la "targhetta di verificazione periodica" con esito positivo (bollino verde), in mancanza anche di uno solo dei requisiti necessari si appone una "targhetta di verificazione periodica" con esito negativo (bollino rosso) e in quest'ultimo caso il registratore non è utilizzabile e deve essere riparato e sottoposto a nuova verificazine periodica.

2) A cosa serve la Verificazione Periodica: Serve ad adempiere gli obblighi dell'utente derivanti dal provvedimento del 28-07-2003 dell'Agenzia delle Entrate. In particolare ogni esercente ha l'obbligo di non utilizzare strumenti che presentino difformità, difettosità o inaffidabilità ai sensi delle norme vigenti in materia di misuratori fiscali (punto 8.1.d) e rispondono del corretto funzionamento dei loro strumenti, conservando ogni documento ad essi connesso (punto 8.1.b).

3) Perchè per pochi minuti d'intervento pagare 60/100 euro: perchè la verificazione periodica non consiste solo in ciò che l'utente vede (pochi minuti d'intervento) ma inizia prima e finisce dopo.  Infatti, l'azienda che esegue la verificazione periodica (denominata Laboratorio Abilitato) deve:

  • essere certificata ISO9001 e questo ha un costo annuo di 1500/2000 euro;
  • essere abilitata dall'Agenzia delle Entrate, anno per anno deve certificare di mantenere i requisiti necessari e deve rinnovare la domanda ogni tre anni;
  • avere almeno un tecnico abilitato che oltre a recarsi presso l'utente per effettuare la verifica predisponga la documentazione e provveda successivamente alla registrazione ed archiviazione della stessa;
  • dotarsi di un software per la registrazione e l'invio telematico ogni tre mesi all'Agenzia delle Entrate con tutte le operazioni svolte sui misuratori fiscali.

In conclusione e per esser chiari il Laboratorio Abilitato si sostituisce di fatto agli organi di controllo ma da questi è controllato e deve risponderne. Per far ciò sostiene dei costi (la maggior parte dei quali invisibili all'utente) che giustificano il prezzo richiesto sebbene questa spiegazione non potrà alleviare all'utente il fastidio del pagamento annuale della verificazione periodica.